Pagine

mercoledì 7 settembre 2011

carso kras DOC sauvignon 08 skerk

Carso/Kras doc Sauvignon 2008, 14,5%vol.
Az .Agr.Skerk in quel di Prepotto (TS).


Da tempo ne bevo.
E per gelosia non ne ho mai parlato.
Ho deciso per onestà di farvi partecipi di un mio segreto (sia pure piccolo piccolo).
Denso e profumato di fiori, gigliacee e narcisi, di macerati di erbe, di pollini, di agrumi.
Cremoso con amaritudini tonificanti di germogli di tarassaco e di chinotto.
Buono e bello nella sua veste giallo opalescente.
Brughiere carsiche sferzate dalla bora e da affioramenti di rocce calcaree.
Con un est così vicino, così lontano.
Un vitigno così internazionale e distante di natali che qui ha trovato una sua patria.
O l’ha dimenticata.
Bianco di macerazione potente ed avvolgente.
Sapiente dosaggio della glicerina e del versante morbido.
Mi piace molto.
Glu glu.
Va giù.
Bonne degustation

Luigi

5 commenti:

  1. Foto da pauraaa :)
    quanti euri fanno la bottiglia?

    RispondiElimina
  2. Costucchia, infatti me lo contingento, sui 22,00 eurini in enoteca, ma Torino ne è sprovvista.

    RispondiElimina
  3. fischio, 22 eurini :(

    RispondiElimina
  4. enrico togni viticoltore di montagna8 settembre 2011 11:53

    la prossima volta pettinati

    RispondiElimina